AcquaeSapone vede più vicino Tricolore

L'Abruzzo vicino alla conquista del Tricolore del calcio a 5 grazie all'AcquaeSapone Unigross che si è aggiudicata la terza finale (si gioca al meglio delle cinque) contro la veneta Luparense: 5 a 3 il risultato finale per il quintetto pescarese nella bolgia (1600 spettatori presenti) del Pala Giovanni Paolo II di Pescara e sorpasso nella serie scudetto che vede gli abruzzesi in vantaggio per 2-1. Domani, sempre al Pala Giovanni Paolo II (20.15) quarto atto che potrebbe diventare decisivo, in caso di nuovo successo dei padroni di casa che si porterebbero sul 3-1, aggiudicandosi lo scudetto che l'Abruzzo del Calcio a cinque aveva vinto grazie alle imprese di Montesilvano (2010) e Pescara (2015). In caso di successo degli ospiti, invece, si andrebbe a gara cinque che si giocherebbe in Veneto. "Bisogna dimenticare questa vittoria e pensare a mercoledì. Si ricomincia, una partita nuova. Ma sono orgoglioso della mia squadra, dal portiere al pivot" ha detto Tino Pérez, tecnico dell'AcquaeSapone a fine gara.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Frisa

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...